Presentazione dell’associazione

I nostri obiettivi

CléA è la chiave dell’assistenza. La «Piattaforma di assistenza CléA» crea per le persone con disabilità uno strumento digitale che consente l’uguaglianza e l’autodeterminazione in tutti gli ambiti della vita, come richiesto dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

CléA ha lo scopo di aiutare le persone colpite e i loro familiari o operatori socioassistenziali nella sfida di semplificare la vita con l’assistenza dal punto di vista amministrativo. La «Piattaforma di assistenza CléA» è in fase di realizzazione.

Dalle persone colpite per le persone colpite

La «Piattaforma di assistenza CléA» viene sviluppata dalle persone colpite per le persone colpite. Già in fase di elaborazione del concetto si è tenuto conto delle esigenze degli utenti finali sulla base di questa condizione. Dato che i singoli membri del Comitato sono coinvolti in qualità di richiedenti assistenza, assistenti o consulenti assistenziali, vi è un elevato grado di disponibilità, poiché le persone menzionate conoscono i requisiti di una piattaforma e fanno di tutto per immettere sul mercato nel più breve tempo possibile una soluzione digitale ben funzionante. Questa piattaforma offre un valore aggiunto in tutti gli ambiti (annunci di lavoro, ricerca di assistenza, pianificazione, fatturazione e altri servizi) per la vita nel modello di assistenza.

A causa dei diversi background professionali dei partecipanti, l’Associazione promotrice CléA dispone di competenze complesse che forniscono un sostegno a tutti i livelli nella concezione, realizzazione e elaborazione della «Piattaforma di assistenza CléA». Durante lo sviluppo della piattaforma, grazie a questo know-how vengono elaborati e attuati approcci risolutivi mirati per elaborare una soluzione di facile utilizzo e conforme alle esigenze dei gruppi target.

Fondazione dell’Associazione promotrice CléA

L’Associazione promotrice CléA è stata fondata l’8 marzo 2019. L’Associazione Cerebral ha diretto i progetti fino ad aprile 2019. Dal 1° maggio 2019, l’associazione CléA è assunta a tempo parziale da una direzione di progetto (attuale direzione)  che continuerà ad essere supportata personalmente dai rappresentanti dell’Associazione Cerebral Svizzera.

L’associazione CléA è un’associazione esente da imposte con sede a San Gallo, fondata l’8 marzo 2019. Sotto la sua guida, la segreteria realizzerà la «Piattaforma di assistenza CléA».

Genesi

L’iniziativa per una piattaforma digitale per l’assistenza è nata in diverse parti della Svizzera contemporaneamente e in modo indipendente.

A causa di una malattia neuromuscolare, Julian Heeb è costretta su una sedia a rotelle elettrica e necessita di assistenza sin dalla nascita. La sua assistenza è assicurata dalla famiglia. In qualità di ingegnere diplomato, nel 2016 ha elaborato un progetto per l’implementazione di una piattaforma digitale unitaria per l’assistenza spinta dall’interesse personale e dall’esigenza di pianificare la sostenibilità della propria assistenza.

Anche Severin Bischof convive con una malattia neuromuscolare e per condurre la propria la vita ha bisogno di diversi tipi di sostegno. In qualità di avvocato indipendente, dal 2012 è assistito e datore di lavoro di 14 assistenti. Per esperienza personale conosce gli oneri e le difficoltà della gestione degli assistenti e del conteggio del contributo dell’AI nel modello di assistenza, nonché i diritti e i doveri del datore di lavoro. L’idea di una piattaforma digitale per l’assistenza lo entusiasmò e così insieme a Julian Heeb decise di avviare la realizzazione di una piattaforma digitale per l’assistenza.

Nel 2018 l’Associazione Cerebral Svizzera elaborò un concetto di base per una piattaforma di assistenza. Condusse sondaggi tra richiedenti assistenza e assistenti sul tema «Necessità di una piattaforma per l’assistenza». Grazie a questi sondaggi, Julian Heeb e Severin Bischof incontrarono l’Associazione Cerebral Svizzera. Insieme formularono la vision e gli obiettivi per il progetto «Piattaforma di assistenza CléA» accorpando le sinergie per portare i lavori al successo nel più breve tempo possibile.

Fondazione dell’Associazione promotrice CléA

Il team fondatore decise che per portare avanti il progetto «Piattaforma di assistenza CléA» serviva una propria forma giuridica. Così venne fondata nel 2019 l’Associazione promotrice CléA.

Statuti dell’Associazione promotrice CléA

In allegato sono disponibili gli statuti dell’Associazione promotrice CléA. Non sono disponibili in lingua semplice.

20201130_Statuts_fr_unterschrieben

Cifre e fatti

Diverse autorità, media e organizzazioni svizzere forniscono informazioni sull’argomento «Vivere con l’assistenza» che desideriamo condividere con voi. L’Associazione promotrice CléA non fornisce alcuna garanzia in merito all’esattezza di tali dati. Le domande devono essere rivolte all’autore delle fonti. I documenti non sono disponibili in lingua semplice.

Ufficio federale delle assicurazioni sociali

Valutazione del contributo per l’assistenza (08 agosto 2019)
Valutazione del contributo per l’assistenza 2012 – 2016 (luglio 2017)

Torna su